DISCIPLINARE PASTA FRESCA


Disciplinare di Produzione per la conformità del processo delle lavorazioni artigiane artistiche, tradizionali e tipiche di qualità

 

Art. 1 Definizione del Settore

 

Il presente disciplinare, che promuove la tutela delle lavorazioni artigianali artistiche, tradizionali e tipiche di qualità, descrive le produzioni del settore “pasta fresca”.

 

 

Art. 2 Requisiti e soggetti

 

Si intendono per pasta fresca, ai sensi del presente disciplinare di produzione, i prodotti commercializzati direttamente presso il proprio laboratorio artigiano o presso i propri punti vendita  o presso  i propri clienti – rivenditori, aventi durabilità al massimo di 3 giorni.

 

È concesso l’uso del marchio nella propria attività, anche per il prodotto venduto in conto terzi.

 

È possibile utilizzare il marchio “Artigiani In Liguria” per contraddistinguere le produzioni  di pasta fresca realizzate ai sensi del presente disciplinare che presentano le caratteristiche di cui ai precedenti punti.

 

 

Art. 3 Zona di Produzione

 

L’attività di produzione della pasta fresca oggetto del presente disciplinare deve avvenire integralmente in imprese ubicate nel territorio della Regione Liguria.

 

 

Art. 4 Produzione di pasta fresca

 

Il comparto della produzione di pasta fresca artigianale è caratterizzato dall’utilizzo delle seguenti materie prime rispettivamente:

 

  • Farina “00” di grano tenero - “granito” (elemento base per la preparazione della pasta);
  • Semola di grano duro;
  • Acqua;
  • Uova, nel caso di pasta fresca all’uovo (da inserire nell’impasto ai sensi della normativa vigente: per ogni chilogrammo di sfarinato almeno 200 g di uova).

 

Alcuni tipi di pasta  simbolo della tradizione ligure sono qui di seguito elencati (elenco esemplificativo):

 

  • Picagge (tagliatelle);
  • Taggioen (taglierini);
  • Mandilli de sea (lasagne);
  • Corzetti (del ponente genovese e del levante genovese- stampati).

 

Tali tipi di pasta  sono realizzati  con le materie prime sopra elencate, a cui si aggiunge il sale.

 

All’elenco dei tipi di pasta sopra indicati si aggiungono:

 

  • Trofiette: ottenute con farina “00” di grano tenero - “granito” ed acqua;
  • Gnocchi (troffie): ottenute con patate, farina “00” di grano tenero - “granito”, acqua, sale.

 

Per la pasta ripiena gli ingredienti sono:

 

  • Farina “00” di grano tenero - “granito” (elemento base per la preparazione della pasta);
  • Uova;
  • Sale.

Si esclude la semola di grano duro.

Il ripieno è preparato a discrezione ed estro dell’artigiano, con prodotti della filiera corta del territorio.

 

Il laboratorio artigiano di pasta fresca utilizza:

 

  • Impastatrice;
  • Sfogliatrice;
  • Taglierina;
  • Macchina per la preparazione dei ravioli e dei pansoti;
  • Macchina per trofiette;
  • Macchina per gnocchi;
  • Cucina attrezzata.

 

 

Art. 5  Riconoscimento

 

Le imprese che esercitano la lavorazione artigiana del settore “pasta fresca”, individuata dalla Commissione Regionale per l’Artigianato (C.R.A.) ai sensi dell’articolo 50 comma 1 della legge n. 3 del 2 gennaio 2003, e descritta nel presente disciplinare, possono richiedere la licenza d’uso del marchio di origine e qualità presentando apposita istanza alla medesima C.R.A..

La C.R.A. avvalendosi di un apposito Organismo di Controllo, verificherà il possesso, da parte dei richiedenti dei requisiti per la concessione della licenza d’uso del marchio ed adotterà il provvedimento conseguente (art. 3 del Regolamento d’uso del marchio di origine e qualità).

A seguito del rilascio della licenza d’uso del marchio l’impresa artigiana concessionaria dovrà sottoscrivere per accettazione incondizionata i contenuti normativi e prescrittivi del contratto di licenza e gli allegati: Disciplinare di Produzione e Codice Deontologico (art. 4 del Regolamento d’uso).

 

 



 

ADW homepage
Informativa cookie
Questo sito web fa uso di cookie tecnici 'di sessione', persistenti e di Terze Parti.
Non fa uso di cookie di profilazione.
Proseguendo con la navigazione intendi aver accettato l'uso di questi cookie.
OK
No, desidero maggiori informazioni